Occhio - Storia del passare del tempo - Anadesería
Bazar de deseos que aún no han sido anhelados por nadie.
Registrarse 0 Items

Dimenticato, in un angolo di un parco ormai abbandonata, Ci sono pochi occhi di pietra. Appartengono a una statua che ha ceduto ai licheni del tempo.

Mi piace pensare che una volta ha visto un mondo diverso, dove si sono riuniti creatori, prima il suo occhio vigile, per celebrare la vita di ogni giorno. Quegli individui del passato, pieno di grandi sogni cercando di trascendere il superfluo. Uomini che rideva, Essi hanno amato e bevuto armonia per anni. Ma la scarsità si annida sempre nella parte inferiore del saldo, pronto ad asciugare tutta la vita nel suo percorso. E la nostra natura è più ciclico in quello che possiamo vedere con i nostri piccoli occhi acquosi.

Mi fa male pensare che solo il sempreverde, l'anima libera prevalgono. Guardando in silenzio, sempre a guardare come ci svegliamo per seppellire ogni altri, finché alla fine non è nemmeno una singola.

Occhi creati per portare la maledizione di sfarfallio inesistente. Resisterà silenzioso, petrificando nostra memoria.